lunedì 16 marzo 2009

Dalla finestra di camera mia vedo...

…Nulla di troppo eccitante, in verità: palazzi e terrazzi, l’imbocco del vicolo che porta a casa di un mio amico ed il muro dell’ingresso di un garage, sulla cui superficie periodicamente si forma una fitto groviglio di erba parietaria che – più che il mio animo naturalistico – mi risveglia sempre una certa apprensione per la mia consueta allergia primaverile…!
No, non è solo questo. Tutto sommato qualcosa che cattura davvero la mia attenzione c’è…
Casa mia deve trovarsi sulla stessa linea d’aria della pista d’atterraggio giù all’aeroporto: ogni volta che sto alla scrivania, è sempre tutt’un continuo susseguirsi, ad intervalli pressoché regolari, di aerei palesemente in discesa, quasi dovessero da un momento all’altro atterrare sopra il mio palazzo! Ovviamente non è questo timore che – distraendomi dal libro di turno! – mi fa alzare gli occhi al cielo, fuori la finestra, ad ogni boato in avvicinamento: a sorprendermi in questi casi è piuttosto il come mi ritrovi poi puntualmente a fantasticare sulle persone a bordo di quegli aerei. Su chi siano, sul perché si trovino lì su, ma soprattutto: da dove vengano!
Ed eccomi così a sperare che il passaggio di quella macchina volante, proprio sopra la mia testa, mi porti perlomeno un alito da Los Angeles, Vienna, o magari dalla mia amata Londra...


Giusto per spezzare con un po' di sana prosa il flusso dei disegni...
Anche se non è un vero e proprio racconto, quanto piuttosto una sorta di "compito" che ci ha dato - chissà perchè, poi... - il prof. di Botanica Sistematica...
Beh, per lo meno è stata la giusta scusa per rimettere un po' mano a
Word e alla tastiera...

4 commenti:

Ila Skywalker ha detto...

A questo punto voglio sapere il titolo del compito ._.

E ora potresti sdraiarti su un'auto stile Wayne's World e aspettare che l'aereo plani sopra di te per urlare fuckin' versi glam rock (non ho trovato l'estratto del film su yutub o gugol immagini però spero che hai colto la cit!)

Lollo "Hellblazer" ha detto...

...Bellissimo, io stavo giusto a commentarti Watchmen sul tuo blog, e subito dopo mi ritrovo che te stavi a commentare qua!! XD

Cmq il titolo del compito è semplicemente lo stesso del post...

Purtroppo la citazione non posso coglierla, ma solo intuirla: Wayne's Word rientra nella mia mitica e lunghissima lista di film che sogno di vedere ma che purtroppo non ho mai trovato la giusta compagnia abbastanza rock'n'roll per farlo...!!!

Bye...

Squall ha detto...

Lo sai che capita anche a me! Certo non abito vicinoa Fiumicino, ma in generale quando vedo un aero nel cielo provo una sorta di invidia per i passeggeri e una voglia di evasione che mi si porta via XD!...Viaggiare secondo me è una delle cose più belle del mondo!

Francesco De Paolis ha detto...

Ciao Lollo!

Ti spammo la pubblicazione di un mio raccontino sulla rivista digitale Cippalippa Magazine:

http://www.cippalippamag.com